Valutazione Globale Provvisoria

Nel rispetto delle tempistiche delle direttive europee e delle norme nazionali, l’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po ha predisposto il Documento che costituisce orientamento e indirizzo per la redazione dei tre piani del Distretto (il Piano di Gestione del Rischio Alluvioni – PGRA, il Piano di Gestione delle acque Distretto Po – PdGPO e il Piano di Bilancio Idrico – PBI): si tratta della Valutazione Globale Provvisoria (VGP).

Nella Valutazione Globale Provvisoria sono individuate le questioni principali su cui dovranno concentrarsi le azioni dei piani, l’attenzione del pubblico e la discussione dei portatori di interesse. Considerato che è un documento unitario ed integrato per i tre Piani di distretto, si configura come un elaborato complesso ed articolato che deve rappresentare il quadro di riferimento territoriale e ambientale di area vasta oggetto dei Piani PGRA, PDGPO e PBI. Tale Documento è predisposto a cura di un gruppo di redazione formato da personale interno dell’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po.

La valutazione globale provvisoria ed il relativo allegato (Atlante Cartografico) sono scaricabili dal sito dell’Autorità di Bacino distrettuale nella sezione partecipazione https://adbpo.gov.it/partecipazione-pubblica/ o in alternativa accedendo ai link a fondo pagina.

Chiunque voglia partecipare ed essere coinvolto attivamente nella costruzione dei prossimi tre Piani distrettuali al 2021 – Piano di Gestione del distretto idrografico del fiume Po (PdG Acque), Piano di Bilancio Idrico (PBI), Piano di Gestione del Rischio Alluvioni (PGRA 2021 – per contribuire al loro successo e alla loro attuazione, può inviare, osservazioni/contributi  seguendo le seguenti modalità:

  • trasmissione in formato cartaceo indirizzata a:

Autorità di Bacino distrettuale del fiume Po

Strada Garibaldi n. 75 – 43121 Parma

  • trasmissione in formato elettronico ai seguenti indirizzi

e-mail: partecipo@adbpo.it

Pec: protocollo@postacert.adbpo.it

In relazione allo stato di emergenza epidemiologica COVID – 19, ai sensi e per effetto di quanto disposto dall’art. 103, comma 1 del DL 17 marzo 2020, n.18, così come integrato dall’art. 37 del D.L 8 aprile 2020, n.23, ai fini del computo dei sei mesi per presentare osservazioni alla VGP (che era pendente alla data del 23 febbraio 2020), non si deve tenere conto dei giorni corrispondenti alla sospensione (dal 23 febbraio al 15 aprile 2020, ora prorogato al 15 maggio 2020) e pertanto la conclusione della fase di pubblicazione e presentazione delle osservazioni/contributi per la VGP è da considerarsi al 13 settembre 2020 (in sostituzione del 23 giugno 2020), fatto salvo ulteriori ampliamenti del periodo di sospensione.

La versione definitiva della Valutazione Globale Provvisoria, redatta valutando i contributi derivanti dal processo di consultazione, guiderà i tre Progetti di Piano che saranno pubblicati entro il 23 dicembre 2020.  Degli esiti della consultazione e delle modalità di gestione dei risultati emersi verrà dato conto all’interno del documento di sintesi sulla consultazione pubblica che costituirà un elaborato specifico dei Progetti di Piano.

Accesso al documento di Valutazione Globale Provvisoria

Accesso  all’area dati e all’Atlante Cartografico